E’ SCOMPARSO KEVIN FERRARI in un tragico incidente durante le prove di una esibizione al 39° Festival del Circo di Montecarlo.

gennaio 18, 2015 in Senza categoria

IL DOLORE DEL MOTO CLUB “CAMPO DEI GALLI”, DI TUTTI I MOTOCICLISTI, DI QUANTI HANNO CONOSCIUTO KEVIN, LE CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA.
I funerali domenica 18 gennaio, chiesa S. Orsola piazza V. Emanuele Campogalliano MO

408-R

 411-R 413-R

 

 


LETTERA A KEVIN

Ciao kevin, in questo momento, mentre sto scrivendo, ho lo stomaco chiuso, ma non posso fare a meno di pensare a te. Ti conosco da sempre e quando ho saputo quello che facevi mi sono sentita orgogliosa, si ,orgogliosa di te.  Ti ricordavo ragazzino e ti ho ritrovato uomo, che ha fatto del suo sogno la sua vita. La cosa meravigliosa è che tu hai saputo fare tutto questo rimanendo sempre te stesso, con gentilezza, educazione, e sorriso.  Tu sei una persona speciale, unica e bellissima.

Ti ho incontrato di nuovo, ma per la prima volta, al nostro  14° motoraduno Campo dei Galli, nel settembre 2012, a Campogalliano quando sei venuto a portarci l’emozione, la carica e l’adrenalina con i  salti acrobatici con la tua moto. E’ stato bellissimo, entusiasmante, da togliere il fiato, da urlo.

A me,che un po’ con la moto ho viaggiato, vederti fare quelle acrobazie mi faceva arrestare il respiro  e pensavo a quanto amore , quanta passione per quello che facevi, quanto coraggio,  ma anche quanta preparazione, costanza e tenacia ci mettevi per raggiungere il tuo traguardo.

La cosa ancora più bella è che tu, insieme al tuo team, siete stati generosi nell’offrirvi, non  vi siete tirati indietro, anzi ,ci siete venuti incontro, e vi siete esibiti più volte, per soddisfare tutti il più possibile.

Poi finalmente, l’anno scorso, ti sei esibito in piazza, a Campogalliano, il tuo paese, dove tutti potevano vederti, potevano ammirare le tue grandi doti, le tue capacità.

Era un tuo sogno anche questo e l’hai realizzato.

Chissà quali e quanti altri sogni avrai,  e con  la tua anima grande e il tuo immenso cuore li saprai realizzare di sicuro, ne sono certa, come sono certa che averti conosciuto e incontrato mi abbia  arricchito  e mi abbia insegnato che nella vita, qualunque vita, tutto è possibile.

Quello che tu sei, quello che hai realizzato è un prezioso esempio per tutti noi, e l’esempio è molto più forte e  potente di qualsiasi parola.

Ora hai scelto una dimensione diversa per espanderti e crescere e noi ti amiamo anche per questo, sicuri che ovunque tu sarai ci sarà un sorriso e un salto mazzafiato ad emozionare.
Un grande abbraccio.

Daniela Morellini a nome di tutto il Motoclub Campo dei Galli di Campogalliano

CAMPOGALLIANO 16-01-2015

418-R

Ciao Kevin, ti vogliamo ricordare così…